Logo Comune di Palazzo Adriano
Comune di 
Palazzo Adriano
Città Metropolitana di Palermo 

Parco dei Monti Sicani

Un Patrimonio da tutelare

L’istituzione del Parco dei Monti Sicani trova giustificazione nella presenza di straordinarie emergenze vegetazionali, floristiche, faunistiche e geologiche che interessano una vasta area collinare e montuosa della Sicilia centro-occidentale. Tale importanza naturalistica è testimoniata dalla presenza nel territorio interessato di 4 grandi Riserve Naturali istituite, 15 Siti di Importanza Comunitaria più una vasta Zona di Protezione Speciale. Con l’istituzione del parco dei Monti Sicani vengono messe in connessione le 4 grandi Riserve Naturali Orientate di “Monte Cammarata”; “Monti di Palazzo Adriano e valle del Sosio”; “Monte Carcaci”; “Monte Genuardo e S. Maria del Bosco”; le quali, con l’inclusione delle aree di collegamento, portano la superficie interessata a superare i 40.000 ettari. L’area del parco risulta a sua volta suddivisa in zone secondo un grado di naturalità e di tutela maggiore man mano che si passa dalla zona “D” alla zona “A”. Specificatamente abbiamo:
– Zona A Ha 9.076,78
– Zona B Ha 17.945,50
– Zona D Ha 16.665,09
TOTALE Ha 43.687,37
Come superficie il parco dei Monti Sicani si colloca al 3° posto fra i parchi siciliani, dopo il parco dei Nebrodi e il parco dell’Etna e prima del parco delle Madonie. I comuni interessati sono 12; Bivona, Burgio, Cammarata, Castronovo di Sicilia, Chiusa Sclafani, Contessa Entellina, Giuliana Palazzo Adriano, Prizzi, S.Giovanni Gemini, S.Stefano Quisquinia, Sambuca di Sicilia, di cui 6 ricadono nella provincia di Palermo e 6 nella provincia di Agrigento. Il parco dei Monti Sicani non è solo l’aggregazione di ambiti già protetti ma, tramite l’Ente parco, lo strumento operativo per estendere e rendere più efficaci le azioni di conservazione della natura del comprensorio e di incremento della biodiversità, nel rispetto di obblighi internazionali assunti a livello comunitario, e, in una logica di sistema di Rete Ecologica Siciliana, garantire gli elementi di continuità e collegamento tra ambiti caratterizzati da elevata naturalità. Strettamente connesso agli ambienti naturali e seminaturali, il parco dei Monti Sicani si caratterizza per la presenza di sistemi agro-silvo-pastorali che permettono l’esistenza di parecchie aziende agricole e zootecniche che danno origine a prodotti tipici e di qualità. Strettamente connesso agli ambienti naturali e seminaturali, il parco dei Monti Sicani si caratterizza per la presenza di sistemi agro-silvo-pastorali che permettono l’esistenza di parecchie aziende agricole e zootecniche che danno origine a prodotti tipici e di qualità.

Top